Bandi in corso

PROGETTO SMAQ PROVINCIA DI ANCONA

 

Fondazione Carisj, Fondazione Carifac e Fondazione Cariverona, socie dell’Associazione Filiera Futura nata allo scopo di tutelare l’unicità, promuovere l’innovazione e favorire la competitività della produzione agroalimentare italiana, congiuntamente promuovono il progetto SMAQ provincia di Ancona - Strategie di Marketing per l’Agroalimentare di Qualità.

IL PROGETTO

SMAQ è un progetto di sviluppo locale all’interno del quale una pluralità di attori, Fondazioni di origine bancaria, associazioni di categoria, Atenei e centri di formazione professionale, community di aziende agroalimentari, agiscono su alcune leve di innovazione per promuovere produzioni legate al territorio, manualità, saperi e accoglienza. Gli ambiti di innovazione abbracciano il complesso sistema della comunicazione digitale, della tracciabilità dei prodotti e della conoscenza dei nuovi mercati digitali per la commercializzazione di prodotti locali a elevato valore aggiunto. 

I processi di innovazione generati sono favoriti e accompagnati da figure professionali dotate di specifiche competenze, il Project Manager e i Digital Ambassador, persone con elevate potenzialità e professionisti delle tecnologie digitali, il cui compito è quello di portare la scintilla dell’innovazione all’interno delle filiere agroalimentari tramite la diffusione delle loro competenze.

Il progetto poggia sulle elevate potenzialità delle filiere agroalimentari locali, sul loro ruolo di presidio sociale e ambientale, e sulla consapevolezza che per esprimere in modo pieno e consapevole questa potenzialità sia necessario creare dei percorsi di accompagnamento all’innovazione. Unendo attività di formazione ed esperienza pratica è possibile far crescere la diffusione e il livello delle competenze sul territorio e nel tessuto produttivo.

Obiettivo di SMAQ è quindi generare all’interno di una community di aziende pilota quelle capacità indispensabili per una completa padronanza dei più avanzati strumenti di comunicazione digitale attraverso specifici moduli formativi, pensati sulle caratteristiche del luogo ed erogati da Atenei e centri di formazione in loco. 

Per approfondire consulta la modellizzazione del progetto SMAQ sviluppata da Filiera Futura (LINK)

LA COMMUNITY DELLE IMPRESE AGROALIMENTARI LOCALI

Potranno entrare a far parte della community piccole e medie aziende del territorio della provincia di Ancona attente alla tradizione, ma aperte all’innovazione, i cui prodotti si connotino per un profondo legame con il territorio fondato sull’attenzione alla sostenibilità. 

Alle imprese che entreranno a far parte della community sarà garantita l’opportunità di accrescere le proprie competenze interne utili all’innovazione digitale, attraverso un supporto dedicato, specifiche attività di formazione, e l’elaborazione di contenuti utili per la definizione di strategie di comunicazione digitale. 

Un forte interesse alla trasformazione digitale, una spiccata propensione all’innovazione e la disponibilità di tempo e personale da dedicare al progetto, sono condizioni indispensabili ai fini della partecipazione alla community. 

La community pilota sarà composta da un numero di imprese non superiore a 25-30. La selezione resta in capo alle Fondazioni partner che si preoccuperanno di individuare un gruppo di imprese per quanto possibile omogeneo per dimensione e filiere di appartenenza. 

Le candidature vanno formalizzate entro e non oltre le ore 18.00 del 22 luglio 2022 compilando il modulo Google disponibile al seguente LINK.